Recupero da sovrallenamento

L'over training è una problematica frequente negli sportivi ma facilmente prevenibile, basta qualche accortezza.

Il corpo degli atleti, soprattutto se agonisti, viene sottoposto a numerosi sforzi durante gare o allenamenti. In alcuni casi quando il carico dell'esercizio fisico raggiunge alti livelli si va incontro all'overtraining (o sovrallenamento). Con questo termine si vuole indicare dunque un superamento del livello corretto di sforzo fisico tollerabile.

Le conseguenze

Le conseguenze sono stanchezza fisica, incapacità di rispondere agli stimoli del corpo e quindi difficoltà nel raggiungimento dell'obiettivo atletico. Le cause del sovrallenamento sono spesso da ricercarsi in uno stile di vita non sano ed un'alimentazione sregolata, ma anche un'attività fisica compiuta in maniera scorretta.

Prevenzione

È necessario quindi prevenire l'overtraining, quando possibile, sia con lo stile di vita corretto (sonno, alimentazione, etc...), sia con allenamento vario e riduzione dello stress. Gli integratori alimentari possono aiutare nella prevenzione e soprattutto nella cura sempre in sinergia con gli altri fattori. Il glutatione (sostanza già presente nel nostro organismo, ma carente nel sovrallenamento) riesce a combattere lo stress ossidativo da cui sono affetti gli sportivi a seguito del compimento degli sforzi, ma poiché questo non è disponibile in natura (per esempio tramite l'alimentazione) è necessario assumere glutatione biodisponibile; a questo fine può essere utile assumere REFUEL PLUS®, insieme  a RECHARGE PLUS® di Innbiotec.

RECOVERY PLUS®, invece, ricco in proteine, consente un recupero graduale e duraturo.

contatta un esperto

Hai Bisogno di aiuto?

Siamo qui per te, pronti a rispondere alle tue domande.